Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Castello

Categoria Castelli

Risalente al XVI secolo, il Castello si trova nella piazza principale del paese, dedicata a S. Vincenzo Ferreri

La piazza ospita, inoltre, la torre campanaria (primi decenni del 1900), la torre dell'orologio (primo trentennio del 1800) ed il seggio (fine XVIII sec.). Originariamente il Castello svolgeva una funzione difensiva, poi sotto i Personè, si trasformò in residenza signorile senza tuttavia subire consistenti variazioni architettoniche. Più importanti furono le modifiche apportate dai Granafei, i quali acquisirono il feudo di Cannole nel 1747. Sul lato est del Castello fu costruita una nuova ala ed un giardino con una bellissima fontana dallo stile tipicamente tardo Settecentesco su cui troneggia, ancora oggi ben visibile, lo stemma della famiglia Granafei.

Testo: Simona Cancelli

  • Info e recapiti

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina