REFERENDUM POPOLARI

REFERENDUM POPOLARI DEL 15 E 16 GIUGNO 2011Pubblicati nella Gazzetta Ufficiale del 4 aprile 2011 i decreti presidenziali che indicono i quattro referendum popolari. Si decide su privatizzazione dell'acqua, energia nucleare e legittimo impedimento del governo.

Dettagli della notizia

Le denominazioni sintetiche, formulate dall’Ufficio centrale per il referendum costituito presso la Corte Suprema di Cassazione, in relazione a ciascuno dei quattro quesiti referendari dichiarati ammissibili:

a) referendum popolare n. 1
Modalità di affidamento e gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica. Abrogazione;

b) referendum popolare n. 2
Determinazione della tariffa del servizio idrico integrato in base all’adeguata remunerazione del capitale investito. Abrogazione parziale di norma;

c) referendum popolare n. 3
Nuove centrali per la produzione di energia nucleare. Abrogazione parziale di norme;

d) referendum popolare n. 4
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, quale risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte Costituzionale.

Riassumendo e semplificando, i quattro quesiti proposti riguardano:

i primi due la privatizzazione dell'acqua (per entrambi si vota SI' se non si è d'accordo, si vota NO se si è favoreli);

il secondo riguarda la produzione di energia nucleare (si vota SI' se non si è d'accordo, si vota NO se si è favoreli);

il quarto riguarda il legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri (si vota SI' se non si è d'accordo, si vota NO se si è favoreli).

Per essere valido, il referendum dovrà raggiungere un quorum del 50 % degli aventi diritto al voto.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO