Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Ordinanza n.1/2012

ORDINANZA SUL DEPOSITO DEI RIFIUTI URBANI E SPECIALI. SANZIONI AMMINISTRATIVE AI TRASGRESSORI SINO AD € 619,00-

Dettagli della notizia

Visto che sull'intero Territorio Comunale è operante, da circa due anni, il sistema di raccolta differenziata monomateriale dei rifiuti URBANI E SPECIALI con il metodo definito "PORTA A PORTA", con giorni prestabiliti per la raccolta sia dei rifiuti non differenziabili (umido), plastica e metallo, carta, vetro e per il materiale ingombrante, tramite solo per quest'ultimo, prenotazione telefonica al num. verde (800.276.611) della Ditta Bianco Igiene Ambientale.
Vista la Delibera di Giunta n.33 del 19/04/11, dove veniva approvata una Convenzione con la Eco Sud Ambiente S.r.l. per lo smaltimento di materiale contenente amianto, Convenzione voluta da questa Amministrazione per andare incontro ai cittadini, visto che tale smaltimento fatto singolarmente comporterebbe un onere eccessivo sia economico che di iter.
Visto, il perdurare, dell'abbandono di eternit, elettrodomestici, copertoni, materiale edile, reti metalliche, materassi, sedie e tanto altro, lungo i bordi delle strade di campagna o dove più comodo, senza comunque seguire le indicazioni di cui sopra.
Visto le ingenti spese sopportate dall'Amministrazione Comunale nel rimediare a tutte le violazioni, con la pulizia e bonifica dei siti inquinati, a suo malgrado si vede costretta ad applicare delle SANZIONI AMMINISTRATIVE che vanno da un minimo di € 25,00 sino ad un massimo di € 619,00 a tutti coloro che violeranno la seguente Ordinanza.

IL SINDACO


DI SEGUITO ALCUNE FOTO DEI VARI SITI INQUINATI SUL TERRITORIO COMUNALE NEGLI ULTIMI ANNI.

Documenti allegati

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina