Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

I.M.U.

IMPOSTA MUNICIPALE – I.M.U. D.Lgs. 201/2011

Dettagli della notizia

IL RESPONSABILE UFFICIO TRIBUTI

PREMESSO
- CHE pervengono presso l’Ente innumerevoli istanze di informazioni in merito al pagamento della nuova Tassa I.M.U. ed ai valori di riferimento;

SI INFORMA:
o La corresponsione dell’Imposta va effettuata in applicazione della normativa in oggetto unitamente alle variazioni apportate in Sede Consigliare dall’Ente Locale Delibera C.C. n. 18/’12.

PER I VALORI DI RIFERIMENTO si ritiene doveroso specificare:

o Per i Fabbricati: il calcolo si basa sull’individuazione della RENDITA CATASTALE aggiornata RIVALUTATA DEL 5% e sull’individuazione del relativo MOLTIPLICATORE sulla base della classificazione dell’Immobile;
o Per le aree fabbricabili: la corresponsione dell’imposta si fa con riferimento al valore venale del Bene in Commercio, in base alla destinazione urbanistica attribuita dallo strumento urbanistico vigente (Per Il COMUNE DI CANNOLE P.d.F. vigente e P.U.G. in itinere).

Il Segretario Comunale
Tommasi Dr. Brizio Luigi
Cannole lì 6.12.’12

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina