Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Piano Comunale per il Diritto allo Studio relativo all’esercizio 2012.

Scheda di dettaglio

A relazione del Sindaco
SI Premette che la Regione Puglia in applicazione del D.P.R. 616/77 ed allo scopo di favorire un costante rapporto tra scuola, società e mondo del lavoro, ha approvato la Legge regionale 42/1980 coordinata con la Legge regionale 43/1980 contenente norme organiche per l’attuazione del diritto allo studio;

Che i Comuni, ai sensi dell’art. 5 della suddetta Legge 43/1980, sono chiamati ad elaborare annualmente entro il 30 novembre, i piani di assistenza scolastica di cui alla lett.A) dell’art.3 delle su richiamate leggi regionali;

IL CONSIGLIO COMUNALE

Vista la circolare della Regione Puglia prot. n.AOO_162/7070 in data 11/10/2011 pervenuta in data 21/10/2011 n. 4292 di prot., contenente le disposizioni per la formulazione delle richieste di interventi per l’esercizio 2012;

Visto il piano per il Diritto allo Studio predisposto dai competenti uffici e ritenuto procedere all’approvazione dello stesso in quanto rispondente alle necessità di questo Comune per quanto concerne le iniziative da programmare nel campo dell’assistenza scolastica;

Acquisiti i prescritti pareri di cui all’art. 49 del D:Lgs. 267/2000;

Con voti unanimi espressi nei modi e forme di legge.

UNANIME DELIBERA

1. di approvare, così come approva, il Piano Comunale per il Diritto allo Studio relativo all’esercizio 2012 che allegato alla presente ne costituisce parte integrante ed essenziale;

2. di dare mandato al Sindaco ad inoltrare il suddetto Piano all’Assessorato regionale competente corredato da apposita istanza per la concessione di idonei contributi;

3. di rendere altresì con separata ed unanime votazione favorevole, immediatamente eseguibile il presente atto ai sensi dell’art. 134, 4° comma, del D:Lgs. 267/2000.
  • Data di ultima modifica: 17.07.13
  • Data di pubblicazione: 29.11.11
  • Numero: 24

Documenti e link

Torna a inizio pagina